blog

A tu per tu con Giuseppe Viganò, autore della collezione Smania Nest

21.03.2019

Smania si prepara a presentare al grande pubblico del Salone del Mobile di Milano la nuova collezione Smania Nest, frutto della collaborazione con Giuseppe Viganò-Studio Viganò. Scopriamo da lui i retroscena della collezione e qualche anticipazione.

 

 

Come nasce Smania Nest?

 

“Smania ha già un ventaglio molto ampio di proposte, che arredano tutta la casa, outdoor compreso. Questa volta l’azienda voleva una collezione che avesse come segno distintivo la versatilità, la capacità di abitare una casa di città, così come una casa di campagna, coniugando interno ed esterno. Abbiamo deciso di seguire due linee guida: da un lato, realizzare un design forte, evocativo, che si ispirasse alla natura e che rimandasse all’idea di nido, di rifugio lussuoso, dall’altro, lavorare sui materiali, sperimentare, al fine di ottenere dei prodotti perfetti anche per valorizzare e impreziosire una veranda o un giardino d’inverno.”

 

 

Qual è stata l’evoluzione nel processo di progettazione della collezione?

 

“Siamo partiti dalla zona living. Da lì sono nate le prime idee ed i primi schizzi. Poi è stato molto naturale progettare, con lo stesso stile, la zona notte e completarla di ogni elemento necessario ad offrire una proposta total look, dall’illuminazione ai tappeti.”

 

 

Questa collezione conferma l’attenzione rivolta da Smania alla scelta di materiali pregiati e il ricorso a lavorazioni artigianali. Quali sono i materiali protagonisti?

 

“Abbiamo scelto di concentrarci sul legno, punto forte dell’azienda, che gode di un’invidiabile esperienza manifatturiera nell’ambito dell’ebanisteria. In particolare, la collezione sarà in massello di frassino, tornito e lavorato in modo da donare al design un aspetto robusto ed elegante, ma al tempo stesso essenziale, grazie alla progettazione di forme tubolari e giunti molto raffinati. Abbiamo utilizzato anche il vetro, che sarà impreziosito con un motivo esotico. E un ruolo fondamentale abbiamo riservato alle pelli e ai tessuti.”

 

 

Smania Nest è una collezione audace, sia nello spirito che nel design. Tuttavia, mantiene quell’equilibrio tra classico e moderno che contraddistingue Smania. Come avete ottenuto questo risultato?

 

“Sin da subito si è scelto di attingere al know-how dell’azienda e al suo legame con la tradizione. Il legno, ad esempio, rappresenta un elemento di continuità rispetto alla proposta Smania, un nodo di raccordo con la classicità. Altrettanto classico è il riferimento alla paglia di Vienna, lavorazione entrata nella storia del design, che aveva già ispirato due passate collezioni dell’azienda, Magnolia e Traditional. Per noi ha rappresentato uno stimolo a creare qualcosa di unico e ha prodotto un risultato di cui andiamo molto fieri: un inedito intreccio in cuoio, che caratterizzerà la maggior parte dei pezzi della collezione. Di stampo moderno è invece la modalità di accostamento dei materiali, la pulizia delle linee, la prorompente presenza di motivi e colori ispirati alla natura, come il marrone, il melanzana, il grigio ed il blu scuro.”

I più letti

I nuovi trend del lusso nel mondo
Smania alla Biennale del Cinema di Venezia come sponsor della Venice Movie Stars Lounge
Smania Terrazzo
8 prodotti Smania per arredare il tuo terrazzo

Categorie

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e iscriviti alla nostra newsletter
per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi Smania