blog

I nuovi trend del lusso nel mondo

19.06.2017

I consumi di alto livello non solo resistono ma sono destinati a crescere inoltre sono emersi alcuni nuovi trend del lusso nel mondo per meglio soddisfare le esigenze diversificate del compratore. Secondo la ricerca True Luxury Global Consumer Insight, realizzata da Altagamma, il mercato del lusso potrà contare su 440 milioni di consumatori nel 2020, per un investimento totale di 880 miliardi.

Per soddisfare la richiesta di prodotti d’eccellenza è necessario comprendere le esigenze diversificate del compratore. Per quanto Il Made in Italy riscuota ampi consensi e sia sinonimo di lusso, bisogna fare fronte all’ incapacità di valorizzare al meglio questa caratteristica.

 

Dalla ricerca sono emersi alcuni nuovi trend del lusso.

Primo fra tutti la riqualifica dei valori caratterizzanti. Valori quali artigianalità, esclusività e classicità senza tempo prevalgono su qualità esteriori come la riconoscibilità del brand ad oggi in calo. Questa tendenza riguarda in prevalenza i consumatori “vecchio stampo” e si consolida con il crescere dell’età.

 

Il “Made in” è di fondamentale importanza. La provenienza dei prodotti è una discriminante per l’80% dei consumatori. Il Made In Italy riscuote ampi consensi risulta in testa alle classifiche di preferenza, superando il primato del Made In France.

 

Il passaparola, anche digitale, è spesso l’ago della bilancia. La maggior parte dei compratori suggerisce e raccomanda i propri brand preferiti. Nell’ epoca dei social media, ciò che è essenziale per le imprese è articolare una strategia di comunicazione che consenta di avere contatti con il consumatore nei diversi mercati.

 

Il segmento maschile è in crescita: il contributo degli uomini è un fattore non trascurabile nell’analisi della crescita del mercato del lusso, acquistando per sé ma anche per gli altri.

 

Il nuovo consumatore è globe trotter: acquista al di fuori del proprio paese per trovare prezzi più bassi e maggior assortimento, le mete più ambite per lo shopping sono Parigi e Milano, incalzano però Singapore, Mosca e Macao.

 

Il concetto di punto vendita monomarca, ormai obsoleto, necessita di un nuovo approccio basato sulla diversificazione dell’offerta per età e provenienza geografica. I compratori dei paesi maturi preferiscono negozi specializzati in location esclusive che consentano una tipologia di acquisto intima. Mentre i consumatori dei paesi emergenti preferiscono i grandi flagship store che fondono l’esperienza tradizionale a quella virtuale. Russi e coreani prediligono l’indipendenza al momento dell’acquisto, statunitensi e cinesi desiderano invece una maggiore assistenza.

 

Il pensiero Smania abbraccia a pieno i nuovi trend del lusso. La perfezione dei dettagli e la cultura artigianale sono alla base di ogni prodotto. E’ a questa verità che Smania si ispira quando disegna, taglia e cuce per realizzare mobili e complementi d’arredo Made in Italy.  Un design eclettico, linee e mood capaci di incontrare un gusto maschile raffinato e soddisfare i clienti più esigenti attraverso grande flessibilità sartoriale nei servizi di progettazione.

I più letti

I nuovi trend del lusso nel mondo
I Saloni Shanghai 2017
Smania a I Saloni Shanghai 2017 presenta in anteprima il letto Paris, il divano Cloe e il tavolo Lock con piano in marmo
Il nuovo Catalogo del Salone del Mobile 2017

Categorie

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e iscriviti alla nostra newsletter
per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi Smania