blog

La firma di Smania al Salone del Mobile 2018

18.05.2018

Al Salone del Mobile Smania ha stupito e catturato la curiosità di molti designer e architetti con nuovi arredamenti di lusso per la casa. Il segreto del suo successo? Uno stile inconfondibile, una passione viscerale per la creazione di arredi di lusso e un’attenzione per i dettagli: ogni mobile e complemento d’arredo è unico nel suo genere proprio perché viene studiato e creato con la tipica cultura artigianale del Made in Italy. A questo si aggiunge la scelta scrupolosa di nuovi materiali e il gusto estetico nel loro accostamento: grande apprezzamento per l’utilizzo di pietre naturali, come l’occhio di tigre e la labradorite, che hanno dato ancora più valore al design di alcuni prodotti esposti.

 

Da un’indagine svolta sui visitatori al Salone del Mobile, lo stand di Smania si è rivelato un crocevia di creatività e artigianalità. Un ambiente originale e sofisticato che ha permesso loro di intraprendere un viaggio sensoriale attraverso i luoghi più significativi della casa, dalla sala pranzo al soggiorno, passando per la camera da letto. Protagonisti indiscussi sono stati i nuovi prodotti presentati dallo Smania Design Department: per la zona living sono stati molto apprezzati il divano Cloe, il tavolo Paul, la sedia Gatsby, Kosmo, il set di tre tavolini, e il mobile porta tv Lowell, mentre per la zona bedroom ha riscosso molto successo il letto classico imbottito Paris. Anche l’eclettica collezione di arredi di lusso firmata dall’architetto Iosa Ghini ha affascinato i visitatori per l’uso di materiali pregiati, la cura per i particolari e il design morbido. Gli elementi di questa linea che hanno spiccato di più sono stati l’originale poltrona con braccioli ad arco Embassy e il divano modulare Belmond.

 

Quest’anno Smania ha affascinato il pubblico proponendo una collezione completa e ricercata, che rivisita il concetto stesso di abitare e vivere la “casa”: un luogo intimo che racconta chi siamo, le nostre abitudini quotidiane e riflette i nostri gusti personali. Ed è proprio in questo concetto di personalizzazione che si inserisce MyMood, il concept di Smania che dà la libertà di creare l’arredo ideale secondo il proprio stile e scegliendo tra innumerevoli rivestimenti, finiture e tinte. Il Salone del Mobile è stato quindi per l’azienda un palcoscenico dove dettare le nuove tendenze del mondo living, proponendo un total look che esprime la sua dedizione per la cultura artigianale e la forte passione per il gusto del bello.

I più letti

I nuovi trend del lusso nel mondo
Smania alla Biennale del Cinema di Venezia come sponsor della Venice Movie Stars Lounge
I Saloni Shanghai 2017
Smania a I Saloni Shanghai 2017 presenta in anteprima il letto Paris, il divano Cloe e il tavolo Lock con piano in marmo

Categorie

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e iscriviti alla nostra newsletter
per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi Smania