blog

Smania a I Saloni Shanghai 2017 presenta in anteprima il letto Paris, il divano Cloe e il tavolo Lock con piano in marmo

09.11.2017

Smania la più moderna tra i classici, la più classica tra i moderni, rinnova la partecipazione alla seconda edizione del Salone del Mobile. Milano Shanghai. Tra le selezionatissime aziende del Made in Italy, il brand vola in Cina con l’obiettivo di presentare il fascino, la storia e il valore di una cultura artigianale innata.

 

Total look eterogenei descrivono lo spazio espositivo suddiviso in quattro ambienti dal gusto esclusivo e ricercato. Al centro della scena tre nuove proposte presentate in anteprima assoluta in occasione de I Saloni Shanghai 2017. In perfetta armonia tra eleganza e tradizione sartoriale, gli arredi Smania declinano design e lusso in atmosfere calde e avvolgenti.

 

Protagonista della sala da pranzo il tavolo rettangolare Lock con il nuovo piano in marmo Silver Wave. Per la prima volta Smania sperimenta l’utilizzo di questo materiale di pregio su superfici ampie, sviluppando così la già ricca possibilità di personalizzazione dei propri pezzi. Le striature preziose del marmo, dal nero all’argento, rivelano una moltitudine di algide nuance che riflettono la bellezza dell’ambiente circostante. A contrasto, l’opacità dei dettagli in acciaio brunito spazzolato e il calore della pelle Florida Beige che riveste la base. Le medesime finiture caratterizzano anche l’omonima console Lock in palissandro tabacco opaco.
A completare la proposta dining le sedie Amal in tessuto con trapuntatura Jersey, motivo dalle linee fluide di ispirazione orientale che incide e arricchisce anche i frontali in pelle della credenza Jersey.
Infine, il mobile bar Harrys testimone della grande maestria artigianale: qui i materiali si esprimono in tutta la loro naturale bellezza attraverso l’inquartatura, ricercata lavorazione che eleva l’essenza a un livello di raffinatezza superiore.

 

Una seconda area dining propone Dean, un tavolo rotondo che invita alla convivialità nel modo più elegante ed esclusivo. Dean, presentato lo scorso aprile a Milano, è equilibrio magistrale di tre eccellenti materiali: il legno che con la sua bellezza eterna gli dona classe, la pelle che con il suo fascino tattile gli regala delicatezza e, infine, il metallo che con i suoi riflessi illumina la stanza. Design ed eleganza sposano la funzionalità del vassoio girevole Lazy Susan posizionato al centro del tavolo per la condivisione delle portate, tipica della tradizione orientale.
A incorniciare il tutto, le forme sobrie e delicate delle sedia Aura con la loro poetica suadente che si traduce in sedute confortevoli, imbottite di morbidezza.

 

Novità assoluta del salotto Smania è il divano Cloe: un ritmo armonioso di linee orizzontali veste lo schienale definendo blocchi geometrici essenziali. La particolare forma del bracciolo, allargandosi alla base, rivela un’insolita dinamicità della struttura rivestita in pelle. Personalità decisa, linee asciutte e volume compatto accompagnano le sedute generose e fanno di questo nuovo modello l’attore principale del living presentato al Salone del Mobile Shanghai 2017. La poltrona Coral, con il suo design accogliente e invitante, è una riflessione sul significato di relax grazie all’introduzione di linee curve e sinuose.
La collezione di tavolini Iride pone l’accento sulla varietà di finiture: marmo o essenza per il top, pelle o tessuto per il rivestimento esterno.

 

La camera da letto Smania si veste di affascinanti suggestioni di stile con il nuovo letto Paris, il primo modello capitonné nel catalogo del brand, una delle più pregevoli lavorazioni decorative del mondo dell’arredamento. Lo charme senza tempo della testata classica, che presenta rombi a losanga definiti da un bottone ad ogni vertice, è reinterpretato attraverso fluide linee moderne capaci di alleggerire l’austera e ricercata eleganza British. Proposto in nabuk crema è esempio della manualità e dell’esperienza artigianale che conserva intatta la natura intrinseca di una lavorazione che sin dal 1800 è realizzata esclusivamente a mano.
I comodini Domino esprimono la bellezza materica del nabuk e della piuma di noce: la parte più pregiata e delicata di questa essenza lignea, che richiede una profonda conoscenza del materiale e della sua lavorazione. È la creatività a guidare gli artigiani Smania nella scelta delle armoniose venature del legno e nell’accostamento simmetrico dei motivi: ne è esempio il mobile trucco Loren pensato per coniugare stile e funzionalità in un pezzo dalla forte vocazione eclettica.

 

Dopo il debutto dello scorso anno, la fiera del mobile Shanghai 2017 si conferma una vetrina fondamentale per intercettare buyer provenienti dalle Regioni di prima fascia della Cina e da quelle centrali a forte tasso di sviluppo. Per Smania il mercato cinese rappresenta un progetto ponderato e costruito grazie a investimenti che hanno portato a un incremento esponenziale del fatturato in un’area che registra il maggior tasso di crescita degli ultimi 3 anni.

 

SCARICA L’INVITO QUI:  smania-invito-salonedelmobile-shanghai

I più letti

I nuovi trend del lusso nel mondo
Il nuovo Catalogo del Salone del Mobile 2017
Smania al Salone del Mobile 2017 tra Indoor e Outdoor, tra classico e moderno

Categorie

newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e iscriviti alla nostra newsletter
per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi Smania